guida alle valvole valida (?)

Forum dedicato ad effetti, amplificatori, accessori per gli strumenti musicali
Avatar utente
simoneb
Icona del Rock
Icona del Rock
Messaggi: 2406
Iscritto il: 23/09/2011, 12:40

Re: guida alle valvole valida (?)

  • Cita
  • Proponi su OK Notizie

Messaggioda simoneb » 16/12/2014, 20:19

andyfender ha scritto:Ciao Simo. Ottima scelta, a mio parere. Le EH le ho provate su molti ampli che possiedo,anche vintage con risultati sempre molto positivi. Possiedono una gamma amplissima di suoni, sono pulite,acuti brillanti fin troppo nelle prime ore di utilizzo,ma che si addolciscono presto rendendole equilibratissime. Ti confesso che sugli ampli anni '60 che conosco meglio,per non sfruttare troppo le valvole d'epoca che monto normalmente e che uso solo qualche volta per avere una gratificazione dell'orecchio, ho sempre montato le EH,sopratutto le pre. La differenza è minima: qualcosa in meno di armoniche e di quella "rotondità" che amo soltanto io,magari.

Anche il prezzo mi sembra ottimo.

e questa è una notizia ottima,se dici che vanno bene....andranno più che bene :cool: :bigsmile:
andyfender ha scritto:Sulla regolazione del bias ho qualche perplessità: è necessaria???
Utile sarebbe un parere di TidalRace. A mio parere non serve,ma....
Sui miei vecchietti non è necessaria (dicono), in ogni caso non l'ho mai fatta e non trovo inconvenienti eclatanti. Potrebbero durare di meno le valvole,forse,o non avere il massimo del suono,ma credo che siano sfumature che non giustifichino una spesa magari importante.

il punto è anche che non ho mai fatto vedere il mio cucciolo da un tecnico,e vorrei avere anche un parere sullo stato generale dell'ampli...sai com'è,suonare suona eccome....ma non vorrei che abbia bisogno di qualche piccola manutenzione per stare tranquillo :wink:
andyfender ha scritto:Facci sapere. Ricordati che non puoi aspettarti un suono "stupendo" appena cambiate le valvole:anzi,magari nei primi minuti rimarrai deluso,ma devi attendere parecchie ore perchè si "cuociano" un po', dopo di che perdono il "grezzo" e diventeranno come le desideri.
A presto con le tue impressioni,spero. Ciao. A

hai fatto benissimo a ricordarmelo,non so se rimarrò deluso dal sound delle valvole nuove....ma meglio saperlo :bigsmile:

vi aggiornerò appena fatto il tutto,promesso :cool:
andyfender ha scritto:
texx ha scritto:
andyfender ha scritto:Ciao texx. Non sono sicuro se funziona perchè non l'ho mai fatto,ma se crei un collegamento sul desktop e poi lo trascini usando "Allegati"(accanto a "Opzioni") che trovi a sinistra in basso sotto lo spazio in cui si scrive,forse si riesce.
ah si ecco....no ,file troppo grande ,anche spedendo in foto singole ,mi dice che è troppo grande.


Cosa ne dici se lo pubblichi sulla nostra pagina di Facebook?

non sarebbe una cattiva idea :rock:

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: guida alle valvole valida (?)

  • Cita

Messaggioda andyfender » 16/12/2014, 20:52

Caro Simo, capisco e condivido che tu voglia il meglio per il tuo "cucciolo". Io credo che se dici che suona ...."Suona". Tieni sempre conto che far dare un'occhiata ad un ampli ad un tecnico penso sia come andare a fare una visita da un primario. Se è persona che conosci e di tua fiducia,allora sono il primo a consigliartelo,ma in caso contrario temo che ti costi più delle valvole. Chissà perche trovano sempre qualcosa da sostituire....... :devill: :devill:
Che delinquente sono,ma ho avuto esperienze non troppo positive da qualcuno anni fa e finchè posso sto lontano da chi non mi dà fiducia. Ciao.Aspettiamo notizie.

Avatar utente
simoneb
Icona del Rock
Icona del Rock
Messaggi: 2406
Iscritto il: 23/09/2011, 12:40

Re: guida alle valvole valida (?)

  • Cita

Messaggioda simoneb » 16/12/2014, 21:09

andyfender ha scritto:Caro Simo, capisco e condivido che tu voglia il meglio per il tuo "cucciolo". Io credo che se dici che suona ...."Suona". Tieni sempre conto che far dare un'occhiata ad un ampli ad un tecnico penso sia come andare a fare una visita da un primario. Se è persona che conosci e di tua fiducia,allora sono il primo a consigliartelo,ma in caso contrario temo che ti costi più delle valvole. Chissà perche trovano sempre qualcosa da sostituire....... :devill: :devill:
Che delinquente sono,ma ho avuto esperienze non troppo positive da qualcuno anni fa e finchè posso sto lontano da chi non mi dà fiducia. Ciao.Aspettiamo notizie.

Come si dice,a pensar male si fa peccato....ma il più delle volte ci si prende :wink: :bigsmile:

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: guida alle valvole valida (?)

  • Cita

Messaggioda andyfender » 16/12/2014, 21:11

simoneb ha scritto:
andyfender ha scritto:Caro Simo, capisco e condivido che tu voglia il meglio per il tuo "cucciolo". Io credo che se dici che suona ...."Suona". Tieni sempre conto che far dare un'occhiata ad un ampli ad un tecnico penso sia come andare a fare una visita da un primario. Se è persona che conosci e di tua fiducia,allora sono il primo a consigliartelo,ma in caso contrario temo che ti costi più delle valvole. Chissà perche trovano sempre qualcosa da sostituire....... :devill: :devill:
Che delinquente sono,ma ho avuto esperienze non troppo positive da qualcuno anni fa e finchè posso sto lontano da chi non mi dà fiducia. Ciao.Aspettiamo notizie.

Come si dice,a pensar male si fa peccato....ma il più delle volte ci si prende :wink: :bigsmile:


Grande Simo!!!! :giggle: :giggle:

Avatar utente
TidalRace
Team Liutai
Team Liutai
Messaggi: 438
Iscritto il: 26/09/2012, 13:18
Località: Ancona

Re: guida alle valvole valida (?)

  • Cita

Messaggioda TidalRace » 17/12/2014, 0:06

Visto che sono stato tirato in ballo rispondo dicendo che secondo me il bias è molto importante che sia tarato bene o che non sia affatto possibile la sua regolazione. Perché dico questo? Perché con il bias tarato bene, la corrente che circola nelle valvole finali darà il massimo della potenza, con il massimo del suono e con il minimo consumo di corrente ovvero stressando meno le valvole che dureranno maggiormente. Un bias tarato male non solo ci darà minore potenza, ma il suono ottenuto potrebbe essere pessimo perché con una distorsione d'incrocio troppo elevata avvertibile specie a basso volume e soprattutto con un rendimento, cioè il rapporto tra potenza sul cono e potenza assorbita molto basso. Inoltre facendo lavorare le valvole in una zona diversa si rischia di superare certi limiti fisici della valvola portandola a una prematura fine. Il punto ottimale di lavoro di qualsiasi elemento attivo, quindi non solo valvole ma anche transistor, è al centro della sua zona lineare e questo lo stabiliscono i dati e il progettista. E' come se si piazzasse una lampadina non al centro della stanza per illuminarla bene, ma in un angolo aumentandone la potenza per illuminare bene l'angolo opposto. E allora perché potrebbe essere una cosa buona che non si regoli affatto? Perché come la filosofia di casa Mesa-Boogie insegna dove non si può regolare nulla, non si può modificare e starare nulla. Questo implica che ogni cambio valvole sia effettuato con altre della stessa marca Mesa e tipo, sottoposte a selezioni molto accurate con tolleranze molto basse. Tutto questo ha un costo, che i possessori di questa marca conoscono bene essendo comunque amplificatori di lusso.

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: guida alle valvole valida (?)

  • Cita

Messaggioda andyfender » 17/12/2014, 5:53

Molto giusto TR!!! Certo che se l'ampli è predisposto la regolazione è ben più facile. Non so quanto lo sia, a livello precisione, quando non si hanno indicazioni sicure. Temo che sia più facile vanificare il tutto con una regolazione inesatta. Comunque il concetto è ovviamente perfetto, considerando anche chi lo scrive. Grazie. A

Avatar utente
simoneb
Icona del Rock
Icona del Rock
Messaggi: 2406
Iscritto il: 23/09/2011, 12:40

Re: guida alle valvole valida (?)

  • Cita

Messaggioda simoneb » 17/12/2014, 10:28

anche io sapevo della sua importanza,per le varie ragioni esposte da TR....verificherò se è regolabile o meno,prima di decidere se portarlo dal tecnico :wink:

Avatar utente
texx
Contributor
Contributor
Messaggi: 574
Iscritto il: 21/05/2012, 16:47
Località: Zianigo

Re: guida alle valvole valida (?)

  • Cita

Messaggioda texx » 17/12/2014, 15:07

andyfender ha scritto:
Cosa ne dici se lo pubblichi sulla nostra pagina di Facebook?
ah ho visto,deve essere il MIForum.Ma non saprei ,anche li è pibblico,io preferirei mandarlo in allegato via mail,magari ad Ares che è l'amministratore e poi decide lui di metterlo nel sito

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: guida alle valvole valida (?)

  • Cita

Messaggioda andyfender » 17/12/2014, 15:54

texx ha scritto:
andyfender ha scritto:
Cosa ne dici se lo pubblichi sulla nostra pagina di Facebook?
ah ho visto,deve essere il MIForum.Ma non saprei ,anche li è pibblico,io preferirei mandarlo in allegato via mail,magari ad Ares che è l'amministratore e poi decide lui di metterlo nel sito


Penso sia la cosa migliore da fare. Il Capo sa gestire queste cose Grazie .A.

Avatar utente
simoneb
Icona del Rock
Icona del Rock
Messaggi: 2406
Iscritto il: 23/09/2011, 12:40

Re: guida alle valvole valida (?)

  • Cita

Messaggioda simoneb » 20/12/2014, 17:16

piccolo aggiornamento:lunedì porto l'ampli in negozio per rivalvolarlo,poi passo dal tecnico per il bias (e specificherò solo il bias,non si sa mai :bigsmile: )perché mi sono informato ma l'LC15 non è a bias fisso,quindi molto molto meglio farglielo controllare :wink: sopratutto perché da quando l'ho preso non è mai stato controllato....meglio così :bigsmile: vi aggiornerò ancora nei prossimi giorni :rock:

  • Spazio pubblicitario

Commenta con Facebook

Torna a “Amplificatori, casse, effetti...”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite