Navigare in anonimato

Tutto cio' che non rientra nelle categorie
Avatar utente
Ares
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3144
Iscritto il: 17/09/2011, 21:22
Località: Sicilia
Contatta:

Navigare in anonimato

  • Cita
  • Proponi su OK Notizie

Messaggioda Ares » 01/11/2011, 14:27

Come sappiamo la nostra connessione è associata ad un "Indirizzo IP":
Un Indirizzo IP (dall'inglese Internet Protocol address) è un numero che identifica univocamente un dispositivo collegato a una rete che utilizza Internet Protocol come protocollo di comunicazione. Un indirizzo IP assolve essenzialmente a due funzioni principali: identificare un dispositivo sulla rete e fornirne il percorso di raggiungibilità.

Possiamo affidarci ad un Proxy HTTP:
In informatica e telecomunicazioni un proxy è un programma che si interpone tra un client ed un server facendo da tramite o interfaccia tra i due host ovvero inoltrando le richieste e le risposte dall'uno all'altro. Il client si collega al proxy invece che al server, e gli invia delle richieste. Il proxy a sua volta si collega al server e inoltra la richiesta del client, riceve la risposta e la inoltra al client.
Un caso in cui viene spesso usato un proxy è la navigazione web (denominato proxy HTTP dal nome del protocollo usato).

Un proxy può essere usato per una o più delle seguenti ragioni:
connettività: per permettere ad una rete privata di accedere all'esterno è possibile configurare un computer in modo che faccia da proxy tra gli altri computer e Internet, in modo da mantenere un unico computer connesso all'esterno, ma permettere a tutti di accedere. In questa situazione, solitamente il proxy viene usato anche come firewall.
caching: un proxy può immagazzinare per un certo tempo i risultati delle richieste di un utente, e se un altro utente effettua le stesse richieste può rispondere senza dover consultare il server originale. Collocando il proxy in una posizione "vicina" agli utenti, questo permette un miglioramento delle prestazioni ed una riduzione del consumo di ampiezza di banda.
monitoraggio: un proxy può permettere di tenere traccia di tutte le operazioni effettuate (ad esempio, tutte le pagine web visitate), consentendo statistiche ed osservazioni dell'utilizzo della rete che possono anche violare la privacy degli utenti.
controllo: un proxy può applicare regole definite dall'amministratore di sistema per determinare quali richieste inoltrare e quali rifiutare, oppure limitare l'Ampiezza di banda utilizzata dai client, oppure filtrare le pagine Web in transito, ad esempio bloccando quelle il cui contenuto è ritenuto offensivo in base a determinate regole.
privacy: un proxy può garantire un maggiore livello di privacy mascherando il vero indirizzo IP del client in modo che il server non venga a conoscenza di chi ha effettuato la richiesta.

I server esterni a cui ci si collega attraverso un proxy vedranno generalmente le connessioni provenienti dall'indirizzo IP del proxy, non da quello del client. Questo garantisce una relativa privacy del client (il server, o chi analizzi il traffico diretto ad esso, non può conoscere l'indirizzo IP del client), ma può anche provocare problemi nel caso tali siti utilizzino l'indirizzo IP del client per scopi di autenticazione o di riconoscimento delle sessioni.

A cosa puo' servire mascherare il nostro IP di origine oltre alla navigazione in anonimato?
Per esempio ad accedere a quei siti che in Italia sono bloccati (nel senso che tutti gli indirizzi IP italiani che vanno verso quel determinato sito vengono bloccati).

Avete mai pensato di voler vedere i vostri canali televisivi preferiti sul Web anziche' sulla tv?
In Italia non c'è censura come in Cina ma alcuni siti, soprattutto di tv online, streaming video e musica, sono bloccati per questioni di permessi. :x Grazie al nostro governo.
Cito qualche esempio: Zattoo Live TV
Qui si possono veder i canali tv online, ma provate ad accedervi: http://www.zattoo.com/view. Eheh
Eppure io voglio vedermi il mio canale 5! Gli svizzeri invece possono guardare in streaming online tutte le nostre reti :x . Mi servirà un indirizzo IP svizzero per potervi accedere :cry:

Free Hide IP (http://www.free-hideip.com/) è un software progettato per sostituire il vostro IP reale con un solo click. Purtoppo la versione gratuita non permette di scegliere la località dell'IP fasullo, puo' solo sostituire il vostro con uno degli USA. Ma non è il solo, se cercate sul vostro amico Google ne troverete molti altri. Io utilizzo la versione pro e quindi posso scegliere la località dell'ip fake.

Con un IP americano potete per esempio accedere a PirateBay (http://thepiratebay.org/):

The Pirate Bay (lett. "la baia dei pirati"), spesso abbreviato TPB e chiamato semplicemente in italiano La Baia, è un sito Internet svedese dedicato all'indicizzazione di file .torrent per la rete BitTorrent.
Gli autori, Gottfrid Svartholm (conosciuto sotto lo pseudonimo di anakata), Fredrik Neij (TiAMO) e Peter Sunde (brokep), affermano attraverso la home page che TPB era «il più vasto tracker di BitTorrent al mondo».
Il 30 giugno 2009 si è parlato di una acquisizione del portale da parte della società svedese Global Gaming Factory X AB per una cifra stimata intorno ai 5,3 milioni di euro, ma la vendita sarebbe saltata a causa del mancato pagamento della somma entro i termini dell'opzione di acquisto.
Dall'8 febbraio 2010, il sito è stato bloccato dagli organi della polizia di stato e quindi inaccessibile dall'Italia utilizzando il dominio standard.

E tanti, tanti altri siti...

Em1
Super Utente
Super Utente
Messaggi: 979
Iscritto il: 15/10/2011, 19:58
Località: Viterbo

Re: Navigare in anonimato

  • Cita

Messaggioda Em1 » 01/11/2011, 14:44

PirateBay :twisted:

Gran bel topic capo!

Avatar utente
Bluenote
Contributor
Contributor
Messaggi: 628
Iscritto il: 18/09/2011, 12:54

Re: Navigare in anonimato

  • Cita

Messaggioda Bluenote » 01/11/2011, 15:28

Non lo sapevo grazie mille!! :D
Them pains, when blues pains grab you, you'll sing the blues right.

Avatar utente
Ares
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3144
Iscritto il: 17/09/2011, 21:22
Località: Sicilia
Contatta:

Re: Navigare in anonimato

  • Cita

Messaggioda Ares » 01/11/2011, 15:35

Em1 ha scritto:PirateBay :twisted:

Gran bel topic capo!


TPB è il paese dei balocchi per quanto riguarda i Torrents. Pensa che le le release che postano sui numerosi siti prima vengono da li!

Bluenote ha scritto:Non lo sapevo grazie mille!!


Figurati Blue, se possono interessarvi posso fare mille di questi topic

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Navigare in anonimato

  • Cita

Messaggioda andyfender » 08/11/2011, 10:42

Interessantissimo!! Del tutto fuori dalle mie conoscenze. Grazie.

Avatar utente
Bluenote
Contributor
Contributor
Messaggi: 628
Iscritto il: 18/09/2011, 12:54

Re: Navigare in anonimato

  • Cita

Messaggioda Bluenote » 08/11/2011, 14:39

Ares ha scritto:
Em1 ha scritto:PirateBay :twisted:

Gran bel topic capo!


TPB è il paese dei balocchi per quanto riguarda i Torrents. Pensa che le le release che postano sui numerosi siti prima vengono da li!

Bluenote ha scritto:Non lo sapevo grazie mille!!


Figurati Blue, se possono interessarvi posso fare mille di questi topic


Certo che mi interessano grazie !
Them pains, when blues pains grab you, you'll sing the blues right.

  • Spazio pubblicitario

Commenta con Facebook

Torna a “Il Bar di MusicaInfinita”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite