Cambiamo il suono della nostra chitarra.

Per chi non riesce a stare con le mani in mano
Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Cambiamo il suono della nostra chitarra.

  • Cita
  • Proponi su OK Notizie

Messaggioda andyfender » 20/09/2011, 19:10

musicainfinita ha scritto:Lo pensavo anch'io...Addirittura mi era venuta un altra cosa in mente ma ho paura di dire una stupidaggine universale :?


E no, devi dirla, altrimenti che Amici siamo?

Avatar utente
jekyrock
Utente registrato
Utente registrato
Messaggi: 114
Iscritto il: 18/09/2011, 16:05

Re: Cambiamo il suono della nostra chitarra.

  • Cita

Messaggioda jekyrock » 20/09/2011, 20:13

andyfender ha scritto:
jekyrock ha scritto:E con gli Humb come viene modificato il suono?


Per me diventa un po' troppo cupo ed inoltre se c'è il copri p.u. in metallo.in pratica fa lo stesso effetto della strisciolina. Se hai i p.u scoperti ecco che si può usare,ma un Humb è già a posto così, almeno per i miei gusti.

Ok grazie

Avatar utente
Ares
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3144
Iscritto il: 17/09/2011, 21:22
Località: Sicilia
Contatta:

Re: Cambiamo il suono della nostra chitarra.

  • Cita

Messaggioda Ares » 20/09/2011, 20:15

Appoggiando la barra su di un magnete, questo fa si che tutta la barra diventi attiva da magnetismo.. Se per caso questa barra venisse poggiata orizzontalmente toccando i magneti di due pickup cosa uscirebbe fuori? ok l' ho detta :oops:

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Cambiamo il suono della nostra chitarra.

  • Cita

Messaggioda andyfender » 20/09/2011, 20:42

musicainfinita ha scritto:Appoggiando la barra su di un magnete, questo fa si che tutta la barra diventi attiva da magnetismo.. Se per caso questa barra venisse poggiata orizzontalmente toccando i magneti di due pickup cosa uscirebbe fuori? ok l' ho detta :oops:


Porca miseria non ci ho mai pensato e non conosco la risposta. Interessantissimo quesito!! Domani faccio le prove: sono veramente curioso: hai avuto una grande intuizione. Grazie mille. A

Avatar utente
Ares
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3144
Iscritto il: 17/09/2011, 21:22
Località: Sicilia
Contatta:

Re: Cambiamo il suono della nostra chitarra.

  • Cita

Messaggioda Ares » 20/09/2011, 20:49

Io pultroppo non sono riuscito a reperire il materiale.. Domani vado in qualche negozio

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Cambiamo il suono della nostra chitarra.

  • Cita

Messaggioda andyfender » 21/09/2011, 6:48

Non avere fretta,ti capiterà di trovarlo: tanto non cambia il mondo. Con tutto quello che hai da fare.....

Avatar utente
Ares
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3144
Iscritto il: 17/09/2011, 21:22
Località: Sicilia
Contatta:

Re: Cambiamo il suono della nostra chitarra.

  • Cita

Messaggioda Ares » 21/09/2011, 9:33

Pultroppo quando voglio una cosa la fretta e l'ansia mi assalgono..

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Cambiamo il suono della nostra chitarra.

  • Cita

Messaggioda andyfender » 21/09/2011, 10:24

musicainfinita ha scritto:Pultroppo quando voglio una cosa la fretta e l'ansia mi assalgono..


Siamo in due!!!

Avatar utente
Ares
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3144
Iscritto il: 17/09/2011, 21:22
Località: Sicilia
Contatta:

Re: Cambiamo il suono della nostra chitarra.

  • Cita

Messaggioda Ares » 21/09/2011, 19:36

Ho provato. Trovate le striscioline uguali a quelle tue.
Le mie osservazioni:
La mia chitarra è equipaggiata da due humb e un pick up al centro.
Provato sul pick up centrale:
come dicevi tu c'e' stata una perdita di volume soprattutto nei bassi che pero' risultano piu' definiti. Le medie sono piu' brillanti e aggressive; Attutiti gli alti, ma maggiore definizione; Genericamente il tutto sembra essere amplificato in maniera decisamente differente rispetto all'originale..Maggiore timbrica, minor volume..Forse sustain migliorato...
Resoconto: penso che alzando il pick up ristabilisco l'input generale, aumentando il presence rianimo gli alti, dovro' regolare un po le medie aumentandole, dato che mi sembrano il punto forte; mi occupero dei mediobassi anziche dei bassi..
Il flanger ed il riverbero risultano piu' presenti e caldi..In conclusione ritagliero' la strisciolina perfetta cosai da applicarla (esteticamente non è nemmeno male)...

2° prova, gli humb:
Qui il discorso è diverso, gli humb risultano un po morire, non credo sia necessario su di loro. Anche perche' quando suono, generalmente, uso la posizione intermedia: humb al ponte con pick up centrale

3° prova, le striscioline in orrizzontale che toccano in linea tutti i pick up e gli humb:
Ancora non so definire bene ma mi sembra che il suono diventi un po ingombrante, in che senso direte voi...Non so....e' come avere un grande magnete che va dal manico fino al ponte..un ingombro a livello sonoro

Conclusione: l'esperimento da parte mia risulta piu' che valido è merita di essere provato. Lo applichero' al solo pick up centrale, adesso il solo di Money mi aspetta! Grazie Andy

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Cambiamo il suono della nostra chitarra.

  • Cita

Messaggioda andyfender » 21/09/2011, 20:47

musicainfinita ha scritto:Ho provato. Trovate le striscioline uguali a quelle tue.
Le mie osservazioni:
La mia chitarra è equipaggiata da due humb e un pick up al centro.
Provato sul pick up centrale:
come dicevi tu c'e' stata una perdita di volume soprattutto nei bassi che pero' risultano piu' definiti. Le medie sono piu' brillanti e aggressive; Attutiti gli alti, ma maggiore definizione; Genericamente il tutto sembra essere amplificato in maniera decisamente differente rispetto all'originale..Maggiore timbrica, minor volume..Forse sustain migliorato...
Resoconto: penso che alzando il pick up ristabilisco l'input generale, aumentando il presence rianimo gli alti, dovro' regolare un po le medie aumentandole, dato che mi sembrano il punto forte; mi occupero dei mediobassi anziche dei bassi..
Il flanger ed il riverbero risultano piu' presenti e caldi..In conclusione ritagliero' la strisciolina perfetta cosai da applicarla (esteticamente non è nemmeno male)...

2° prova, gli humb:
Qui il discorso è diverso, gli humb risultano un po morire, non credo sia necessario su di loro. Anche perche' quando suono, generalmente, uso la posizione intermedia: humb al ponte con pick up centrale

3° prova, le striscioline in orrizzontale che toccano in linea tutti i pick up e gli humb:
Ancora non so definire bene ma mi sembra che il suono diventi un po ingombrante, in che senso direte voi...Non so....e' come avere un grande magnete che va dal manico fino al ponte..un ingombro a livello sonoro

Conclusione: l'esperimento da parte mia risulta piu' che valido è merita di essere provato. Lo applichero' al solo pick up centrale, adesso il solo di Money mi aspetta! Grazie Andy


Ma grazie a te che hai voluto provare. Ho messo anch'io la strisciolina su due p.u ed ho riscontrato quello che dici,ma non era affatto male sui single.
Più è sottile la striscia e meno si sentono i difetti che hai riscontrato. Ti ringrazio molto,davvero: l'importante è che il suono cambi veramente: non ho avuto le traveggole...uditive. ciao. A

  • Spazio pubblicitario

Commenta con Facebook

Torna a “Fai da te”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite