Cambiamo il suono della nostra chitarra.

Per chi non riesce a stare con le mani in mano
Avatar utente
Ares
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3144
Iscritto il: 17/09/2011, 21:22
Località: Sicilia
Contatta:

Re: Cambiamo il suono della nostra chitarra.

  • Cita
  • Proponi su OK Notizie

Messaggioda Ares » 21/09/2011, 20:52

E' perfetto! Bisogna solo stare attenti a non plettrare sulla strisciolina :lol: La mia è piu' stretta dello stesso single.

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Cambiamo il suono della nostra chitarra.

  • Cita

Messaggioda andyfender » 22/09/2011, 16:28

Non avevo letto questo tuo commento: in effetti è facile colpire la strisciolina con il plettro. Ma è meglio perdere l'abitudine di andare a suonare sui p.u.: in questa maniera ce ne accorgiamo. grazie di tutto. A

Avatar utente
Ares
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3144
Iscritto il: 17/09/2011, 21:22
Località: Sicilia
Contatta:

Re: Cambiamo il suono della nostra chitarra.

  • Cita

Messaggioda Ares » 27/09/2011, 16:03

Certo. Ho un magnete che presenta evidenti segni di colpi di plettro..infatti è inclinato come un tetto di una casa XD. Grazie a te

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Cambiamo il suono della nostra chitarra.

  • Cita

Messaggioda andyfender » 27/09/2011, 16:08

musicainfinita ha scritto:Certo. Ho un magnete che presenta evidenti segni di colpi di plettro..infatti è inclinato come un tetto di una casa XD. Grazie a te


mettici della gommapiuma sotto.

Avatar utente
Ares
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3144
Iscritto il: 17/09/2011, 21:22
Località: Sicilia
Contatta:

Re: Cambiamo il suono della nostra chitarra.

  • Cita

Messaggioda Ares » 27/09/2011, 16:14

Gia fatto in un tuo precedente consiglio. Mi sono espresso male: il magnete e consumato dalle plettrate e quindi inclinato.

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Cambiamo il suono della nostra chitarra.

  • Cita

Messaggioda andyfender » 27/09/2011, 16:26

musicainfinita ha scritto:Gia fatto in un tuo precedente consiglio. Mi sono espresso male: il magnete e consumato dalle plettrate e quindi inclinato.


Ho capito,adesso. Amen,non succede niente.

Avatar utente
Gab
Utente Fedele
Utente Fedele
Messaggi: 281
Iscritto il: 24/09/2011, 12:40
Località: San Gervasio (BS)

Re: Cambiamo il suono della nostra chitarra.

  • Cita

Messaggioda Gab » 30/09/2011, 20:09

ecco, mi salti fuori adesso che ho già sforbiciato via i sigle alla stratoscotch! :shock:
Pagina Facebook Still Not Fixed:
https://www.facebook.com/StillNotFixed?fref=ts

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Cambiamo il suono della nostra chitarra.

  • Cita

Messaggioda andyfender » 01/10/2011, 5:36

Gab ha scritto:ecco, mi salti fuori adesso che ho già sforbiciato via i sigle alla stratoscotch! :shock:


Mi spiace, se lo sapevo...... :D

Avatar utente
Ares
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3144
Iscritto il: 17/09/2011, 21:22
Località: Sicilia
Contatta:

Re: Cambiamo il suono della nostra chitarra.

  • Cita

Messaggioda Ares » 01/10/2011, 8:35

Gab ha scritto:ecco, mi salti fuori adesso che ho già sforbiciato via i sigle alla stratoscotch! :shock:


Perche' lo hai fatto?

Avatar utente
Gab
Utente Fedele
Utente Fedele
Messaggi: 281
Iscritto il: 24/09/2011, 12:40
Località: San Gervasio (BS)

Re: Cambiamo il suono della nostra chitarra.

  • Cita

Messaggioda Gab » 01/10/2011, 11:27

musicainfinita ha scritto:
Gab ha scritto:ecco, mi salti fuori adesso che ho già sforbiciato via i sigle alla stratoscotch! :shock:


Perche' lo hai fatto?

mi ero rotto le palle di quei due single che non uso mai e che mi stavano fra i piedi, quindi ho fatto un esperimento (irreversibile, credo): ho smontato il battipenna, e ho tagliato (non dissaldato, ma tagliato) i pu al manico e al centro, lasciando l'hb al ponte. risultato: mi sono ritrovato con una similstrato nera con battipenna bianco e due buchi al posto dgli ormai defunti pick up, cosa faccio allora? compro un bel rotolino di nastro isolante (quello nero per intenderci) e ho ricoperto tutto il battipenna così che di bianco restano solo i potenziometri e l'hb. qualche giorno fa mi sono accorto che se sposto il selettore pick up dalla posizione al ponte alla (ex)intermedia, l'hb prende una sonorità più sottile e posso utilizzare il pot del tono. sono soddisfatto del mio esperimento, tanto che sulla paletta della chitarra ora c'è scritto StratoScotch sulla paletta e non più "Behringer El Toro". più avanti credo che le cambierò manico con uno con la tastiera in acero, nuovo humbucker e FORSE un floyd di quelli piccolini
Pagina Facebook Still Not Fixed:
https://www.facebook.com/StillNotFixed?fref=ts

  • Spazio pubblicitario

Commenta con Facebook

Torna a “Fai da te”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite