Cerchiamo di migliorare il suono del nostro ampli.

Per chi non riesce a stare con le mani in mano
Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Cerchiamo di migliorare il suono del nostro ampli.

  • Cita
  • Proponi su OK Notizie

Messaggioda andyfender » 30/03/2012, 5:33

Buongiorno Amici.
Le possibilità a portata di tutti e senza aiuto di tecnici per cambiare in meglio o almeno nel modo in cui vogliamo ottenere il nostro suono preferito di un ampli, sono così tante che non so da dove iniziare.

La cosa essenziale è sempre: non spendere che pochi euro,fare cose semplici, poter ritornare alla situazione originale senza rovinare nulla e facilmente ottenere effetti insperati.

Vorrei tralasciare la parte elettronica della testata,per ora, e parlare della cassa( se avete una separata) o del combo.

Per prima cosa devo ricordarvi una cosa già detta tempo fa e cioè l'importanza del posizionamento dell'ampli nell'ambiente di ascolto, a cui aggiungo uno schizzo per mostrare le riflessioni "deleterie del suono" date dalle pareti,dal pavimento,dal parallelismo delle pareti, e altre cose come mobili,mancanza di tende ed altro ancora.
Immagine
Immagine

Le riflessioni(indicate in rosso) sono quelle delle frequenze basse poichè esse sono "omnidirezionali", mentre quelle alte sono molto direzionali,simili ad un fascio dritto come un laser, e sempre più stretto man mano che aumentano gli hertz.

Da qui l'importanza di avere il centro del cono indirizzato verso le orecchie.

La riflessione primaria delle basse avviene sul pavimento e, come suggerì un Amico nel concorso che si fece tempo addietro, alzare l'ampli da terra è una cosa che dà subito dei buoni risultati sulla pulizia del suono totale,a meno che qualcuno non abbia bisogno di rinforzare i bassi, per cui la pos. 2 è il non plus ultra.Ma ricordiamoci che le alte verranno penalizzate e confuse.

La pos.4 rimane sempre la migliore: nessuna riflessione vicina,ma anche la 1 e la 3, avendo l'accortezza di allontanare la cassa di almeno 30 o più cm.dalla parete posteriore ( bisogna andare a tentativi),non sono malvagie.

Ma parliamo della cassa o dell'altoparlante del combo.

Sul combo con un diffusore soltanto, di solito si ha la cassa aperta posteriormente per avere più volume. In pratica i costruttori sfruttano l'onda posteriore del cono per avere una emissione maggiore.

Se per loro può andare bene è soltanto perchè sottovalutano il nostro orecchio( ci sottovalutano sempre i Sigg. Costruttori)!!

Cosa succede in pratica?
L'onda posteriore è creata dal movimento all'indietro del cono dopo che ha fatto il suo vero lavoro e cioè spostare in avanti la membrana e quindi l'aria e quindi il suono vero . Esso,terminato l'impulso dato dalla nota suonata,dovrebbe ritornare nel minor tempo possibile nella posizione di riposo pronto a spingersi in avanti più velocemente possibile per la nuova nota.
L'onda posteriore che si viene creare con il ritorno all'indietro del cono è solo deleteria

Se si ha il combo aperto posteriormente,questa onda si riflette sulla parete posteriore e impasta il suono, se non cancellando anche alcune frequenze: teniamo conto che fa esattamente il movimento contrario a quello che dovrebbe essere il suo compito e cioè spingere l'aria in avanti

Questo difetto( almeno per me) può essere ridotto facilmente. Io ho usato della gommapiuma acquistata in ferramenta in fogli di spessore poco più di un cm che vi faccio vedere:
Immagine

Con questa,ritagliata secondo l'ampiezza della cassa e possibilmente a pezzi i più grandi possibili,ho riempito gli spazi vuoti della cassa,per prima cosa ricoprendo il cono con un pezzo unico,ma anche due se ci sta, e poi le pareti di legno e più ne ficcate dentro e meglio sarà: non toccate le valvole,se le avete,però.

Se la cassa è chiusa, potete immaginare cosa accade all'interno di uno spazio angusto sempre a causa della onda posteriore che fa a pugni con le pareti, e sbattendo contro la membrana del cono: un disastro!!!

Quindi, se ne avete voglia, togliendo il pannello posteriore bloccato da viti, riempite anche questa cassa con più gomma piuma possibile.

Il risultato vi sembrerà, all'inizio, una piccola diminuzione del volume,ma il suono sarà moto più pulito e le singole note nettamente più distinguibili e brillanti.

Passando alle casse separate a due o quattro coni,gli interventi possibili aumentano e le migliorie diventano importanti con un suono che non avrete mai potuto godere prima,ma purtroppo implicano un lavoro di aggiunta di pannelli in legno.

Una cassa con due coni di solito è già provvista della alternativa della connessione serie -parallelo. Vediamo come viene eseguita.
Immagine

Di solito,almeno nelle Marshall sono provviste di due ingressi separati per il cavo di potenza. Ottimo, se non fosse che al suo interno le frequenze si prendono a pugni ed i suono risultante sarà ben lontano da quello teorico e potenziale.

Il rimedio, economico, sarà farsi tagliare a misura una tavola di truciolare da 2 cm.che entri più precisa possibile nella cassa e infilata fra i due coni, creando così due camere separate:una per ogni cono.Vediamo lo schifo di schizzo:
Immagine

In questa maniera i due coni non si daranno tanto fastidio l'un l'altro. Gli spazi vuoti andranno riempiti di gommapiuma come accennato prima.

Nel top delle casse e cioè la 4x12" che vediamo

Immagine

Per questa cassa ho sentito persone che l'hanno già modificata in questa maniera: aggiunta di tavole separatorie sia in senso verticale che orrizzontale,così da ottenere quattro spazi separati uno per cono. Nuovo cablaggio con cavo di qualità ed il solito riempimento con gommapiuma.

Questo uso di gommapiuma,anche se ho consigliato sempre di usarne parecchio,in una cassa Marshall, va fatta con più prove fino ad ottenere il suono che piace di più,avendo bassi poco pompati,si potrebbe esagerare riducendoli ulteriormente.

Direi che per oggi possa bastare: c'è ancora molto da fare e provare, ma meglio andare per gradi,vista la fragilità del mio cervelletto!

Grazie e buona giornata a tutti! A.

Avatar utente
Ares
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3144
Iscritto il: 17/09/2011, 21:22
Località: Sicilia
Contatta:

Re: Cerchiamo di migliorare il suono del nostro ampli.

  • Cita

Messaggioda Ares » 30/03/2012, 9:31

Signor Topic, metto in rilievo! A me ne avevi parlato parecchio tempo fà, io ho gia della gomma piuma dentro la 4x12. Alzarla da terra non se ne parla, gli alti non si possono sentire. Posizione di ascolto 3, per via della cameretta. Il problema sta in Live, noi siamo abituati a stare con la faccia rivolta verso l'ampli mentre suoniamo, questo causerà gravi problemi se farete una serata Live. In quanto avrete l'ampli dietro di voi, e questo causa non pochi problemi. Consiglio: se dovete fare una serata, nei momenti di prova con il gruppo posizionatevi sempre in posizione live, ampli e batterista dietro di voi, senza guardarlo come si fa di solito nelle prove (uno si mette faccia a faccia perche' non vederlo nei live puo dare molti problemi.
Poi, Andy correggimi se sbaglio, la tua cassa, come la mia, è svasata, quindi non è necessario alzarla da terra solo per aver una migliore posizione di ascolto.
Ciao Andy e grazie per il topic questa mattina

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Cerchiamo di migliorare il suono del nostro ampli.

  • Cita

Messaggioda andyfender » 30/03/2012, 10:15

Ares ha scritto:Signor Topic, metto in rilievo! A me ne avevi parlato parecchio tempo fà, io ho gia della gomma piuma dentro la 4x12. Alzarla da terra non se ne parla, gli alti non si possono sentire. Posizione di ascolto 3, per via della cameretta. Il problema sta in Live, noi siamo abituati a stare con la faccia rivolta verso l'ampli mentre suoniamo, questo causerà gravi problemi se farete una serata Live. In quanto avrete l'ampli dietro di voi, e questo causa non pochi problemi. Consiglio: se dovete fare una serata, nei momenti di prova con il gruppo posizionatevi sempre in posizione live, ampli e batterista dietro di voi, senza guardarlo come si fa di solito nelle prove (uno si mette faccia a faccia perche' non vederlo nei live puo dare molti problemi.
Poi, Andy correggimi se sbaglio, la tua cassa, come la mia, è svasata, quindi non è necessario alzarla da terra solo per aver una migliore posizione di ascolto.
Ciao Andy e grazie per il topic questa mattina


Giustissimo!!! Le casse a più diffusori non hanno tanti problemi come i combo . Grazie per i consigli nel live!!

Avatar utente
Ares
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3144
Iscritto il: 17/09/2011, 21:22
Località: Sicilia
Contatta:

Re: Cerchiamo di migliorare il suono del nostro ampli.

  • Cita

Messaggioda Ares » 30/03/2012, 10:59

Grazie a te. Il trucco è di non far diventare nulla abitudine nella musica

Avatar utente
simoneb
Icona del Rock
Icona del Rock
Messaggi: 2406
Iscritto il: 23/09/2011, 12:40

Re: Cerchiamo di migliorare il suono del nostro ampli.

  • Cita

Messaggioda simoneb » 30/03/2012, 17:53

Ares ha scritto:Grazie a te. Il trucco è di non far diventare nulla abitudine nella musica

penso che questo sia uno dei consigli più sensasti che si possano dare al riguardo :clapping: :clapping: :clapping: :clapping: :rock: :rock: :rock: :rock:

riguardo all'argomento del topic:io sempre posizione 4!!!!

andy una cosa:il mio ampli ha i piedini in metallo,avevo pensato(visto che si stanno arrugginendo e lasciano dei brutti segni per terra :angry: )di sostituirli con dei piedini in gomma....penso che in un qualsiasi negozio di fai-da-te dovrei trovar il necessario...avevo una curiosità:seconco me è sbagliatissimo montare dei piedini in metallo,dovrebbero metterli già di gomma dalla casa...non per la ruggine,ma per le vibrazioni....tu(e tutti gli altri,ovviamente....)cosa ne pensi?(pensate) :nerd:

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Cerchiamo di migliorare il suono del nostro ampli.

  • Cita

Messaggioda andyfender » 31/03/2012, 4:18

simoneb ha scritto:
Ares ha scritto:Grazie a te. Il trucco è di non far diventare nulla abitudine nella musica

penso che questo sia uno dei consigli più sensasti che si possano dare al riguardo :clapping: :clapping: :clapping: :clapping: :rock: :rock: :rock: :rock:

riguardo all'argomento del topic:io sempre posizione 4!!!!

andy una cosa:il mio ampli ha i piedini in metallo,avevo pensato(visto che si stanno arrugginendo e lasciano dei brutti segni per terra :angry: )di sostituirli con dei piedini in gomma....penso che in un qualsiasi negozio di fai-da-te dovrei trovar il necessario...avevo una curiosità:seconco me è sbagliatissimo montare dei piedini in metallo,dovrebbero metterli già di gomma dalla casa...non per la ruggine,ma per le vibrazioni....tu(e tutti gli altri,ovviamente....)cosa ne pensi?(pensate) :nerd:

Hai tutte le ragioni del mondo,ma la gomma costa se di qualità, per cui sono anfato in ferramenta ed ho fatto una bella scorta di questi:
Immagine

Sono dei fermaporta industriali,puoi scegliere altri modelli: io li ho comperati perchè di solito i piedini entrano nell'incavo superiore mantenendo anche stabilità. Ti consiglio in ogni caso di mettere un po' di cartoncino sotto di essi,perchè possono sporcare con il tempo il pavimento, ma a me è capitato dopo un'alluvione!!! La gomma ha una durezza notevole:il prezzo irrisorio, e possono essere usati anche come isolanti fra testata e cassa, eventualmente. Ciao. A Sono sontento che usi la pos. 4: penso tu ne sia soddisfatto.
Ultima modifica di andyfender il 01/04/2012, 5:02, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
simoneb
Icona del Rock
Icona del Rock
Messaggi: 2406
Iscritto il: 23/09/2011, 12:40

Re: Cerchiamo di migliorare il suono del nostro ampli.

  • Cita

Messaggioda simoneb » 31/03/2012, 12:23

bene bene,era un dubbio che avevo da tempo...provvederò alla sostituzione :wink:

la posizione 4 mi è venuta naturalissima,la mia stanza per fortuna è abbastanza grande e non c'è nessun bisogno di mettere l'ampli attaccato al muro :bigsmile: però non ho mai provato le altre posizioni....dovrei farlo qualche giorno,per fare un confronto preciso :wondering:

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Cerchiamo di migliorare il suono del nostro ampli.

  • Cita

Messaggioda andyfender » 01/04/2012, 5:04

simoneb ha scritto:bene bene,era un dubbio che avevo da tempo...provvederò alla sostituzione :wink:

la posizione 4 mi è venuta naturalissima,la mia stanza per fortuna è abbastanza grande e non c'è nessun bisogno di mettere l'ampli attaccato al muro :bigsmile: però non ho mai provato le altre posizioni....dovrei farlo qualche giorno,per fare un confronto preciso :wondering:


Vale la pena,anche perchè una cosa è farla da se stessie convincersi, un'altra ascoltare il vecchiaccio di Andy.

Avatar utente
simoneb
Icona del Rock
Icona del Rock
Messaggi: 2406
Iscritto il: 23/09/2011, 12:40

Re: Cerchiamo di migliorare il suono del nostro ampli.

  • Cita

Messaggioda simoneb » 01/04/2012, 13:13

andyfender ha scritto:
simoneb ha scritto:bene bene,era un dubbio che avevo da tempo...provvederò alla sostituzione :wink:

la posizione 4 mi è venuta naturalissima,la mia stanza per fortuna è abbastanza grande e non c'è nessun bisogno di mettere l'ampli attaccato al muro :bigsmile: però non ho mai provato le altre posizioni....dovrei farlo qualche giorno,per fare un confronto preciso :wondering:


Vale la pena,anche perchè una cosa è farla da se stessie convincersi, un'altra ascoltare il vecchiaccio di Andy.

io parto da un dato di fatto:se andy dice una cosa,è da provare perchè un fondamento di verità ci deve essere :bigsmile: certo,poi si entra nel campo dei gusti personali e bisogna vedere(come tutto nel campo musicale...)se una cosa mi piace o meno,ma la prova merita di essere fatta sempre :rock:

riguardo al migliorare il suono dell'ampli,avrei un altro piccolo problema:il mio ampli ha una plasticaccia a chiusura della griglia davanti al cono,in alto.....questa cavolo di cosa vibra spesso,sopratutto quando suono tra il Si e il Re sulla sesta corda.....a volte diventa insopportabile :angry: ho provato a metterci della gommapiuma sotto,è migliorata un pò ma vibra ancora...altri suggerimenti? :nerd:

  • Spazio pubblicitario

Commenta con Facebook

Torna a “Fai da te”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite