Spessimetri casalinghi.

Per chi non riesce a stare con le mani in mano
Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Spessimetri casalinghi.

  • Cita
  • Proponi su OK Notizie

Messaggioda andyfender » 17/03/2014, 16:27

Ho voluto misurare con un micrometro la cui precisione è al centesimo di millimetro, alcuni oggetti che abbiamo in casa normalmente per vedere se potevano essere usati per le varie regolazioni sulla chitarra. Faccio un riassuntino, specificando che la differenza che si può riscontrare per esempio sulle monete potrebbe essere dovuta all'usura e su altri piccoli errori di misurazione,ma sempre dell'ordine di 2-3 centesimi di millimetro.

MONETE DA 2€, 1€, 50 CENT.= 2,40 mm. Sono l'ideale per il controllo dell'action del Mi basso consigliato da Fender al 12° tasto

MONETA DA 20 CENT= 2,10 mm

MONETA DA 10 CENT= 2 mm ( ma penso sia uguale a a quella da 20 cent)

MONETA DA 2 e 5 CENT= ho trovato dai 1,65 ai 1,70 mm IDEALE PER L'ACTION DEL MI CANTINO AL 12° TASTO SEMPRE CONSIGLIATO DA FENDER

Non so se l'avete mai notato,ma Fender consiglia per l'action al 12° tasto: 2,4 mm per il Mi basso e 1,6 mm per il Mi cantino. Bene, sono ANCHE le distanze consigliate per la distanza delle corde dai P.U delle FENDER!!!!

FELTRINI DIAMETRO 25 MM DA INCOLLARE SOTTO LE GAMBE DELLE SEDIE= 3,30 MM (almeno quelli che ho io)

FELTRINI DIAMETRO 20 COME SOPRA = 3 MM. AMBEDUE (possiamo generalizzare) SONO LA MISURA CONSIGLIATA DA GIBSON PER LA DISTANZA CORDE -P.U HUMB.

Interessanti direi i POSTIT DELLA 3M: ho misurato quelli che avevo con dimensioni cm.7,5 x 7,5.
10 foglietti danno 1mm, 15 foglietti 1,5 mm da cui si può dedurre che abbiano uno spessore di 0,1 mm ciascuno. Con questi possiamo creare tutte le misure che vogliamo.

Dello spessore della banconota da 500 € non posso dirvi nulla perchè l'ho ripiegata e messa sotto una gamba di una sedia che traballava!!! Ciao. A

Avatar utente
simoneb
Icona del Rock
Icona del Rock
Messaggi: 2406
Iscritto il: 23/09/2011, 12:40

Re: Spessimetri casalinghi.

  • Cita

Messaggioda simoneb » 17/03/2014, 17:47

bè la sedia ha smesso di traballare? :evilgrin: :evilgrin: :evilgrin: :evilgrin:

io ho sempre usato dei plettri di spessori diversi,dovrebbero essere calibrati :wondering: :cool:

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Spessimetri casalinghi.

  • Cita

Messaggioda andyfender » 17/03/2014, 18:06

Giusto,ottima idea. Grazie anche per il punto!!! Te lo dò anch'io perchè è un'ottima idea!!

La sedia traballa sempre!!! Ne ho aggiunti altri due e va un po' meglio!!! :giggle:

Avatar utente
simoneb
Icona del Rock
Icona del Rock
Messaggi: 2406
Iscritto il: 23/09/2011, 12:40

Re: Spessimetri casalinghi.

  • Cita

Messaggioda simoneb » 17/03/2014, 18:59

troppo gentile :bigsmile:

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Spessimetri casalinghi.

  • Cita

Messaggioda andyfender » 18/03/2014, 4:45

Dovere!!! Un dubbio mi è venuto: i plettri sono calibrati, è vero,ma in che zona?

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Spessimetri casalinghi.

  • Cita

Messaggioda andyfender » 18/03/2014, 4:45

Dovere!!! Un dubbio mi è venuto: i plettri sono calibrati, è vero,ma in che zona?

Avatar utente
simoneb
Icona del Rock
Icona del Rock
Messaggi: 2406
Iscritto il: 23/09/2011, 12:40

Re: Spessimetri casalinghi.

  • Cita

Messaggioda simoneb » 18/03/2014, 15:29

cavolo,hai ragione...non ci avevo mai pensato :wondering:

  • Spazio pubblicitario

Commenta con Facebook

Torna a “Fai da te”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite