La triade del diavolo

Tutte le novità riguardanti il mondo della musica.
Avatar utente
Ares
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3144
Iscritto il: 17/09/2011, 21:22
Località: Sicilia
Contatta:

La triade del diavolo

  • Cita
  • Proponi su OK Notizie

Messaggioda Ares » 27/01/2012, 16:26

[hr]
[align=center]Articolo: [glow=red]La triade del diavolo[/glow][/align]
[hr]

I Black Sabbath:Ozzy Osbourne, Tony Iommi, Geezer Butler, Bill Ward danno vita al brano che segnerà la loro veloce scalata al successo: "Black Sabbath". Scritta nel 1969 è contenuta nell'omonimo Album.
[img=center]http://www.fruciano.it/Musica2/blacksabbath/reunion.jpg[/img]
L'album "Black Sabbath", pubblicato prima il 13 febbraio del 1970 in Inghilterra ed in seguito negli Stati Uniti il 1 giugno 1979, ha venduto più di 2.000.000 di copie in tutto il mondo.
Un successo planetario, 7 tracce con la durata totale di 42 minuti, che influenzò numerose band venute dopo di loro.
[hr]
I ritmi lenti e inquietanti accompagnano l'ascoltatore in tutto il cd, ma noi vogliamo soffermarci sulla canzone "Black Sabbath" che suscitò non poche polemiche (come al solito) per la presunta esistenza di messaggi subliminali contenuto nel brano:

Black Sabbath (in italiano: Sabba nero) apre l'album in modo abbastanza sinistro, al suono di una campana in lontananza e al rumore della pioggia, facendo presagire quale sarà l'atmosfera da qui in avanti. Infatti le chitarre e la batteria danno vita prima ad un'esplosione sonora per poi arrivare ad un ritmo estremamente lento, sul quale Ozzy Osbourne declama con la sua particolare voce, quasi un miagolio, parole che raccontano il protagonista vedere Satana durante l'Apocalisse. Proprio il protagonista è il suo "prescelto", ed è paralizzato dalla paura. Questa canzone fece veramente credere al pubblico che fossero adoratori del Diavolo (mentre tutti i membri affermano il contrario).
[hr]
[align=center]La triade del diavolo[/align]
[hr]
[img=center]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/f/fa/Black_sabbath_transcription.png/500px-Black_sabbath_transcription.png[/img]

La canzone curiosamente fa parte di una sinistra triade proprio perche' si intitola Black Sabbath, è contenuta nell'album Black Sabbath ed è opera della band Black Sabbath (Black Sabbath - Black Sabbath - Black Sabbath).

il riff principale del brano, costituito da un tritono, viene chiamato "triade del diavolo" perché crea un'atmosfera cupa e sinistra che nel Medioevo era chiamata diabolus in musica e venne proibita perché si pensava evocasse il diavolo.
Oltre all'oscura sensazione suscitata della canzone, e al particolare riff, all'interno della canzone sembra ci sia un messaggio subliminale a sfondo satanico.

Il verso "incriminato", riprodotto normalmente, sarebbe:

(EN)
« Telling people their desire »
(IT)
« Dice alla gente i loro desideri »

che ascoltato all'inverso direbbe:

(EN)
« I am Satan...love me... »
(IT)
« Io sono Satana...amami... »

[hr]
Adesso vi lascio all'ascolto del brano "Black Sabbath" nel formato originale e poi invertito

ORIGINAL:
[bbvideo=425,350]http://www.youtube.com/watch?v=akt3awj_Ah8&feature=youtu.be[/bbvideo]

INVERTITO (la frase incriminata "I am Satan, love me" la trovate al minuto [b]2:49):
[bbvideo=425,350]http://www.youtube.com/watch?v=T1kPWSj2i-g&feature=youtu.be[/bbvideo]

Articolo dedicato ai miei Amici di Musica Infinita... Dio benedica i Black Sabbath!

Avatar utente
simoneb
Icona del Rock
Icona del Rock
Messaggi: 2406
Iscritto il: 23/09/2011, 12:40

Re: La triade del diavolo

  • Cita

Messaggioda simoneb » 27/01/2012, 16:53

:rock: :rock: :rock: :rock: :rock: :rock: :rock: :rock: :rock: :rock: :rock: :rock: :rock:

il Metal,punto!!!!!!

quella del verso detto al contrario(riferito a questa canzone,sapevo di altri esempi illustri nella storia dell'Hard & Heavy....dagli Zeppelin ai Judas.....)non la sapevo....certo che i puritani se le studiano proprio tutte....quante s**e mentali :middleginger:

Avatar utente
Ares
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3144
Iscritto il: 17/09/2011, 21:22
Località: Sicilia
Contatta:

Re: La triade del diavolo

  • Cita

Messaggioda Ares » 27/01/2012, 16:59

Di fronte ad un opera così c'e' poco da dire. Se ne parla e lo si ascolta ancora ora dopo 40 anni, e sara cosi anche nei prossimi, ne sono certo. Chissà che soddisfazione

Avatar utente
arwoor
Contributor
Contributor
Messaggi: 520
Iscritto il: 12/11/2011, 18:06

Re: La triade del diavolo

  • Cita

Messaggioda arwoor » 27/01/2012, 17:50

Ares ha scritto:Scritta nel 1960 è contenuta nell'omonimo Album.

---minchia...i ragazzi suonavano da prima dei beatles???? :nerd: :nerd: :nerd: :nerd: :nerd:
It's only rock'n'roll but i like it

Avatar utente
Ares
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3144
Iscritto il: 17/09/2011, 21:22
Località: Sicilia
Contatta:

Re: La triade del diavolo

  • Cita

Messaggioda Ares » 27/01/2012, 17:54

1969, corretto. Grazie Arwoor, furono i beatles a cambiargli la vita come dice Ozzy

Avatar utente
arwoor
Contributor
Contributor
Messaggi: 520
Iscritto il: 12/11/2011, 18:06

Re: La triade del diavolo

  • Cita

Messaggioda arwoor » 27/01/2012, 17:59

...figurati...posseggo il vinile,amo quel disco e amo i sabbath e amo quel retrogusto blues dei loro lavori...
anzi ricordo un concerto che vidi con la buonanima...(?) di Dio avevano anche un curioso retrogusto prog vecchia maniera (...hai presente i procol harum?)
...personalmente però ritengo sempre la canzone + satanica di tutte symphathy for the devil
It's only rock'n'roll but i like it

Em1
Super Utente
Super Utente
Messaggi: 979
Iscritto il: 15/10/2011, 19:58
Località: Viterbo

Re: La triade del diavolo

  • Cita

Messaggioda Em1 » 27/01/2012, 18:07

wow grande ares! :clapping:

Avatar utente
simoneb
Icona del Rock
Icona del Rock
Messaggi: 2406
Iscritto il: 23/09/2011, 12:40

Re: La triade del diavolo

  • Cita

Messaggioda simoneb » 27/01/2012, 22:43

arwoor ha scritto:...figurati...posseggo il vinile,amo quel disco e amo i sabbath e amo quel retrogusto blues dei loro lavori...
anzi ricordo un concerto che vidi con la buonanima...(?) di Dio avevano anche un curioso retrogusto prog vecchia maniera (...hai presente i procol harum?)
...personalmente però ritengo sempre la canzone + satanica di tutte symphathy for the devil

come si fa a non amare i Sabbath? :bigsmile:

io non li ho mai visti live e viste le notizie sulla salute di Iommi spero proprio di riuscirci :sweating:

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: La triade del diavolo

  • Cita

Messaggioda andyfender » 28/01/2012, 5:43

Bellissimo articolo! Convincente anche per chi non è del campo!

Avatar utente
Ares
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3144
Iscritto il: 17/09/2011, 21:22
Località: Sicilia
Contatta:

Re: La triade del diavolo

  • Cita

Messaggioda Ares » 20/04/2012, 20:23

Grazie Andy

  • Spazio pubblicitario

Commenta con Facebook

Torna a “Music News”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite