Avete ancora voglia di quiz?

Forum dedicato ai singoli brani o album, e ai vari generi musicali
Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Avete ancora voglia di quiz?

  • Cita
  • Proponi su OK Notizie

Messaggioda andyfender » 27/01/2014, 13:52

Cari Amici l'ansia era troppa e non ho potuto resistere a scrivere il primo (spero di una lunga serie) di nuovi QUIZ. Il gestore sarà ovviamente il Capo Ares: io mi limito a formularli.

Dunque questo è tosto perchè non ha una sola risposta,anzi ne potrebbe scaturire informazioni utili a tutti noi.

Domando: IN QUALI MANIERE LA PENNATA( E QUINDI IL SUONO RISULTANTE) VIENE INFLUENZATA DAL PLETTRO? Mi spiego meglio: quali sono le variabili nell'uso del plettro e del tipo di plettro, e quali sono i risultati del modo in cui si usa e delle sue caratteristiche?

Spero di essermi spiegato discretamente, altrimenti abbiate pazienza perchè è il primo quiz e sono arrugginito!!!!
A più tardi. Ciao a tutti e grazie!!! A.

Avatar utente
simoneb
Icona del Rock
Icona del Rock
Messaggi: 2406
Iscritto il: 23/09/2011, 12:40

Re: Avete ancora voglia di quiz?

  • Cita

Messaggioda simoneb » 27/01/2014, 16:42

ti sei spiegato benissimo,ma non saprei definirlo a parole....in pratica materiale e spessore,nonchè disegno del plettro influenzano il suono emesso "ingrossandolo" o ammorbidendolo a seconda della flessibilità del plettro stesso....un plettro molto rigido avrà molto attacco,il che può rendere anche difficile ottenere suoni morbidi....il materiale più o meno nello stesso modo (credo :blush: ) più è rigido e più secco e possente sarà il suono emesso,il contrario per materiali più flessibili....di meglio non so fare :evilgrin:

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Avete ancora voglia di quiz?

  • Cita

Messaggioda andyfender » 27/01/2014, 17:04

Molto bene!!! Ci sono altre cose che sono meno appariscenti, ma ce ne sono. Bravissimo comunque!!!

Avatar utente
arwoor
Contributor
Contributor
Messaggi: 520
Iscritto il: 12/11/2011, 18:06

Re: Avete ancora voglia di quiz?

  • Cita

Messaggioda arwoor » 27/01/2014, 18:20

una volta provai un plettro...era di legno,nn so quale...so solo che costava 10 E...ma come cambiava incredibilmente il suono della chitarra...più caldo più tondo...insomma più :heart: ...se nn fossi il tipo che li perde spesso e volentireri la farei la scemità... :party: :bear:
It's only rock'n'roll but i like it

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Avete ancora voglia di quiz?

  • Cita

Messaggioda andyfender » 27/01/2014, 18:42

Ne ho anch'io e la sensazione del suono è la stessa che hai provato tu. Un po' scivoloso fra le dita e duretto,ma veramente un altro suono. Ne possiedo in vari tipi di legni e ti dirò che si sente la differenza fra legno e legno.Sono fatti a mano. Questo causa il prezzo elevato. Bravo e ben ritrovato!! Ciao. A

Avatar utente
Ares
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3144
Iscritto il: 17/09/2011, 21:22
Località: Sicilia
Contatta:

  • Cita

Messaggioda Ares » 27/01/2014, 20:40

Ne ho uno anche io ma non ci riesco a suonare , non so cosa mi dia impaccio. Io suono con il plettro messo di profilo e tocco le corde anche con l'indice, è. Cosi che mi piace il suono, mi da un suono con meno attacco e più raggiante nella distorsione.

Sent from my Windows Phone 8 using Tapatalk

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Avete ancora voglia di quiz?

  • Cita

Messaggioda andyfender » 27/01/2014, 20:46

Fatica usarli. I miei dormono da anni. Certo sono particolari come connubio con le corde. C'è anche chi usa plettri metallici: de gustibus......

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Avete ancora voglia di quiz?

  • Cita

Messaggioda andyfender » 28/01/2014, 16:21

Volevo aggiungere solo due cosette che possono influenzare il suono usando il plettro: la sua inclinazione rispetto alle corde. Se è parallelo sarà meno dolce che se inclinato. E anche usare la punta arrotondata o la punta aguzza fa una certa differenza. Grazie. Ciao. A

Avatar utente
Ares
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 3144
Iscritto il: 17/09/2011, 21:22
Località: Sicilia
Contatta:

  • Cita

Messaggioda Ares » 28/01/2014, 16:25

Avoglia, io per esempio suono sempre con i vecchi plettri, quelli nuovi nuovi con la bella punta non mi piacciono! Sono strano vero? :)

Sent from my Windows Phone 8 using Tapatalk

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Avete ancora voglia di quiz?

  • Cita

Messaggioda andyfender » 28/01/2014, 16:36

No,affatto: preferisco anch'io quelli arrotondati. Era solo per dire una variabile in più. Poi torniamo al discorso che bisogna crearsi "il proprio suono" per cui ognuno fa quello che preferisce e con cui ha maggiore feeling.

  • Spazio pubblicitario

Commenta con Facebook

Torna a “Musica e dintorni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite