Il mio ultimo acquisto.

Per tutto quello che non tramonta mai..
Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Il mio ultimo acquisto.

  • Cita
  • Proponi su OK Notizie

Messaggioda andyfender » 28/08/2012, 6:26

In un negozietto ho trovato questa chitarra a 159,99 €. L'ho comperata dopo averci pensato parecchio. Per invogliarmi il negoziante mi ha dato(senza aumento di prezzo) anche il chitarrista. Secondo Voi ho sbagliato ad acquistarla??? :giggle:
Immagine

A parte gli scherzi,zio David è messo male con le sue chitarre preferite: se osservate la N°1 ( ingrandimento un po' sfocato),potrete notare che la tastiera ,ormai, è arrivata alla frutta. Ormai il Mi basso trasborda,quasi, dal manico:
Immagine

e lo stesso vale per la sua Black:
Immagine

Gli si presenta lo stesso problema che ha avuto E.C.: egli asseriva che ,per non rovinare l'originalità della chitarra,non intendeva intervenire con la sostituzione del manico.
Uno dei più famosi Liutai di Italia ( a cui sono molto affezionato,ma questa volta l'ha sparata grossa) ha asserito che era sufficiente incollare una nuova tastiera in acero: ma scusate,così la originalità tanto voluta da E.C.non va a donne di facili costumi ????

Sorvoliamo per dovere di Amicizia.

L'unica soluzione che per me validissima è la sostituzione dell'intero manico,solamente sulla Black: la N°1 non si tocca!!!

Per David non è certo un problema trovare un manico dell'epoca,magari mai usato. Quello vecchio se lo conserva per benino,ed il gioco è fatto!

Mal che vada gli impresteremo una Strato delle nostre,poverino!!!

Ciao. A

Avatar utente
allguitars
Utente registrato
Utente registrato
Messaggi: 72
Iscritto il: 09/04/2012, 11:18

Re: Il mio ultimo acquisto.

  • Cita

Messaggioda allguitars » 28/08/2012, 19:03

Ciao Andyfender. Non ci sono altre soluzioni per la riparazione della tastiera ormai al limite?

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Il mio ultimo acquisto.

  • Cita

Messaggioda andyfender » 28/08/2012, 19:06

Le soluzioni ci sono, ma con chitarre di questo livello non sono applicabili senza annullare in gran percentuale il valore ( in questo caso "ENORME" ) di questi gioielli unici al Mondo!

Avatar utente
Marcello
Utente Fedele
Utente Fedele
Messaggi: 427
Iscritto il: 27/07/2012, 11:37

R: Il mio ultimo acquisto.

  • Cita

Messaggioda Marcello » 28/08/2012, 21:45

Senti Andy, se mi dici come si chiama quel negozietto.... vado con un camion!

Inviato dal mio GT-I9070P con Tapatalk 2

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Il mio ultimo acquisto.

  • Cita

Messaggioda andyfender » 29/08/2012, 4:37

Mettiti in coda!!! Ciao Marce!!

Avatar utente
marcoark
Team Liutai
Team Liutai
Messaggi: 283
Iscritto il: 20/09/2011, 2:04

Re: Il mio ultimo acquisto.

  • Cita

Messaggioda marcoark » 29/08/2012, 15:57

Ciao Andrea, hai pienamente ragione, lo zio David potrebbe anche cambiare il manico della sua Black Strat.
Il manico montato è precisamente un Reissue del 1982-1983 del periodo chiamato ''Fullerton'', dunque niente di trascendentale e particolarmente costoso.
Discorso nettamente differente farei per la Number 1, MAZZATE A CHE LA TOCCA!!! :wink: :wink:

Avatar utente
andyfender
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4935
Iscritto il: 18/09/2011, 9:37

Re: Il mio ultimo acquisto.

  • Cita

Messaggioda andyfender » 29/08/2012, 17:17

D'accordissimo!!! Non ricordavo la data del manico!! Grazie.A

  • Spazio pubblicitario

Commenta con Facebook

Torna a “Vintage e Collezionismo”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite